AT/BO/DC67-21 - Area Tecnica - Emilia Romagna, Bologna

Per Multinazionale europea leader nelle costruzioni edili e infrastrutturali con headquarter italiano a Bologna, selezioniamo un:

Direttore di cantiere

Il candidato ideale con Laurea in ingegneria o diploma di geometra ha maturato una pregressa esperienza di 3/4 anni nel ruolo e proviene dal settore delle costruzioni edili o infrastrutturali. Risponderà al Direttore Tecnico e in linea con le sue direttive avrà il compito di dirigere e supervisionare il cantiere assegnato.

Le attività del candidato saranno:

·        osservare e far osservare le disposizioni vigenti in materia di rapporto di lavoro dipendente e di sicurezza ed igiene del lavoro, di tutela dell'ambiente e di subappalto, assicurandone il rispetto di ditte terze o lavoratori autonomi, assumendo conseguentemente ogni responsabilità di legge;

·        assumere il ruolo e tutte le relative responsabilità di “Delegato del Datore di lavoro” previste dal D. Lgs. 81/08 per le unità produttive di propria competenza, assolvendo a tutti gli obblighi delegabili previsti, nonché da tutta legislazione vigente in materia di sicurezza;

·        assolvere a tutti gli adempimenti previsti dalla legislazione vigente in materia di tutela dell’ambiente per le unità produttive di propria competenza;

·        assolvere ai procedimenti autorizzativi di qualsiasi natura e genere previsti dalla legislazione e dai regolamenti vigenti, in base all’ubicazione dell’unità produttiva, a tal fine rappresentando la Società nei confronti di Enti pubblici e privati;

·        garantire il raggiungimento degli obiettivi temporali, economici e qualitativi dei lavori ad esso affidati; rapportandosi con il Direttore dei lavori;

·        mantenere e migliorare la motivazione e la professionalità dei collaboratori assegnando loro obiettivi e compiti, promuovendo la competenza professionale e valutandone i risultati. Curare, attraverso la predisposizione di specifici piani, l’aggiornamento e lo sviluppo delle risorse assegnate;

·        Redigere gli approvvigionamenti di lavori, servizi, forniture, personale e mezzi, ed il programma delle lavorazioni, monitorandone periodicamente l’avanzamento con azioni correttive;

·        Partecipare al processo degli acquisti e della selezione di fornitori e di subappaltatori;

·        Partecipare alla progettazione esecutiva dell’opera, ove prevista;

 

Richieste: buona conoscenza della normativa sugli appalti e della normativa sulla sicurezza e ambiente, ottima capacità di pianificazione e di coordinamento.

Essenziale la disponibilità a trasferte e trasferimenti. Cantieri attivi: Lombardia, Toscana, Liguria ed Emilia Romagna.

Ottime doti di comunicazione, di analisi, problem solving, dinamismo e autorevolezza completano il profilo professionale.